MAKSORA - Agenzia per il lavoro culturale e sociale
Русский
Italiano

Cultura, societa’, incontri: elementi trainanti che muovono i popoli

Home   |   Progetti


Progetti - Cultura, societa’, incontri: elementi trainanti che muovono i popoli

Ottobre 2008

Dal 30 settembre al 3 ottobre scorso ha avuto luogo a Novosibirsk l’evento organizzato da MAKSORA intitolato “Cultura, societ?, incontri: elementi trainanti che muovono i popoli”.

La manifestazione ha proposto una serie di incontri, dibattiti e mostre relative al lavoro sociale, alla formazione, alla cultura e al business

Il 30 settembre, presso l’aula magna del servizio medico di pronto soccorso di Novosibirsk, si sono aperti i lavori con una conferenza relativa all’integrazione della persona nella societ? civile e alla tematica della sussidiarieta’. Lo scopo della conferenza era, attraverso esempi e modelli gi? applicati all’estero, approfondire la ricerca di approcci e strumenti che facilitano il lavoro del dipartimento delle Politiche Sociali, in particolare il dialogo tra le istituzioni pubbliche e le ONG.

Il 1 ottobre nell’ambito dell’evento, MAKSORA ha partecipato alla conferenza organizzata dell’Universita' Statale di Novosibirsk sul tema “Collaborazione delle universit? della regione Siberiana con l’Italia”.

Scopo della conferenza ? stato lo scambio di esperienze tra soggetti che operano nel campo educativo e della formazione in Italia ed in Russia e lo sviluppo di programmi di studio congiunti.

Lo stesso giorno e’ stato presentata all’Istituto Siberiano di Relazioni Internazionali e Governo Regionale (SIMOiR) l'offerta formativa di Alta Scuola di Economia e Relazioni Internazionali dell’Universita’ Sacro Cuore di Milano, informando gli studenti sui tipi di corsi, sui costi e sui servizi a cui gli studenti hanno diritto.

L’evento organizzato da MAKSORA ha toccato anche la sfera del business. Il 2 ottobre, presso l’Istituto Siberiano di Relazioni Internazionali e Governo Regionale (SIMOiR), si ? svolta una tavola rotonda sul tema: “Sviluppo della piccola e media impresa: elaborazione e realizzazione delle strategie e dei processi di crescita nei mercati esteri” .

Nel corso della tavola rotonda si e’ analizzata la situazione della piccola e media impresa locale, sottolineando gli aspetti burocratici e finanziari che ne limitano attualmente lo sviluppo. Gli interventi hanno evidenziato la necessit? di riproporre modelli di successo gi? utilizzati all’estero per sostenere lo sviluppo della piccola e media impresa.

Un altro aspetto importante dell’evento “Cultura, societ? e incontri’ ? stato appunto quello culturale. Sono state numerose le iniziative realizzate, molte delle quali hanno visto la collaborazione della Biblioteca Statale Scientifica della regione di Novosibirsk che ha messo a disposizione spazi per mostre, presentazioni e per una conferenza.

Il regista Mauro Campiotti ha gentilmente acconsentito di intervenire su vari temi, nell’ambito dell’evento, e durante quattro giorni ha presentato agli intervenuti alcuni tra gli aspetti pi? significativi di letteratura, cinema e musica italiana. Il 30 settembre ? stato invitato a presentare la mostra sullo stesso tema. “Il sugo della storia” ? una mostra creata nel 2004 per il Meeting per l'Amicizia tra i Popoli di Rimini. A Novosibirsk il regista ha spiegato la struttura del romanzo e l’anima dei suoi personaggi, commentando i 40 pannelli tradotti in lingua russa.

A Giuseppe Verdi ? stato dedicato il secondo incontro di Campiotti, il 1 ottobre: “Il mondo di Giuseppe Verdi: la musica che unisce i popoli”. Campiotti ha ripercorso, con l’aiuto di alcuni suoi brevi filmati, le tappe e la diffusione della musica verdiana. I solisti del Teatro dell’Opera di Novosibirsk Olga Kolobova e Aleksej Laushkin, accompagnati dalla pianista Irina Nemova, hanno cantato due arie di Verdi, in apertura ed in chiusura del commento di Campiotti.

Il 2 ottobre ha avuto luogo la presentazione della mostra fotografica “Marcello e Sofia”, dedicata all’attivit? artistica di Sofia Loren e Marcello Mastroianni. La mostra ? stata gentilmente concessa dall’Istituto di Cultura Italiana di Mosca. Il regista Mauro Campiotti l’ha introdotta soffermandosi sulle qualit? artistiche ed umane delle due stelle indiscusse del cinema italiano, raccontando aneddoti poco noti al grande pubblico.

Il 2 e 3 ottobre, lo stesso Campiotti ha tenuto in tre universit? di Novosibirsk (l’Universit? Statale, l’Universit? Pedagogica e l’Istituto Siberiano di Relazioni Internazionali e Governo Regionale) una masterclass per gli studenti di italiano sul tema “L’infinito in Giacomo Leopardi”.

Il 3 ottobre nella sala della Biblioteca Regionale Statale Scientifica si ? svolta la tavola rotonda finale “Cultura, societ?, incontri: forze trainanti che muovono i popoli”, nel corso della quale i rappresentanti di vari ambiti culturali russi e italiani hanno discusso del ruolo della cultura nella vita dei popoli.

Notizie

14.05.2018 - “Apriti al mondo!"  » 

28.04.2018 - Andiamo al circo!  » 

Tutte le notizie

Krasnyj Prospekt 200, tel.+7 383 335-73-20

Design by NooLab